Per il sito della Missione d’Oriente, febbraio 2013

 

  “una nuova troika assunzionista a Mosca per qualche settimana”
Un corto articolo del bollettino ATLP (Attraverso la Provincia) n.213, mostra in una foto e con un testo ricco di humour, la troika assunzionista del mese di dicembre. Vi figurano i padri Slava Goronkov, Celeste Pianezze e Lucas Chauffart.
  Da quella data, la troika ha cambiato di nomi e di colori. In effetti, Padre Celeste il 15 dicembre è dovuto rientrare prima in Romania e poi in Italia per trascorrere un periodo di tre mesi come richiede la legge russa per il rinnovo del permesso di soggiorno.
  Per lo stesso motivo le due suore Oblate sono rientrate in Romania e la loro comunità rimarrà chiusa per due mesi.
  Per fortuna il nostro diacono Pierre Tran Duc Long proveniente dalla comunità assunzionista di Lille, ha ottenuto il visto per entrare in Russia. Arrivato dl’11 di gennaio proseguirà il sua stage diaconale alla parrocchia di San Luigi ed in modo particolare presso la comunità vietnamita che l’ha accolto a braccia aperte.
  Pierre è discreto, quasi riservato e la prova dell’inverno russo ha una certa influenza sul suo morale.

Dal suo arrivo, gli amici vietnamiti gli hanno fatto trovare in regalo un sacco di 20 kg di buon riso e due scatoloni di zuppa vietnamita.
  Per ottenere un visto di lunga durata Pierre deve seguire cinque giorni alla settimana un corso di lingua russa all’università, con una presenza assidua e delle esercitazioni personali.

  Cercherà nonostante tutto di esercitare il suo servizio diaconale.

  A questo riguarda preparerà la festa vietnamita del Tet e domenica 3 febbraio celebrerà per la prima volta durante il sua stage diaconale il matrimonio di una giovane coppia vietnamita durante la messa delle 19,30 presieduta dal P. Slava.

  Altre occasioni di battesimi e matrimoni si presenteranno a lui durante il corso dell’anno.
Gli auguriamo tutti buoni fortuna.
La troika attuale Slava, Long e Lucas vi saluta dalla parte alta (la più a nord) ma modesta della Missione d’Oriente
 

HOME